Da est a ovest, da un emisfero all’altro,  la Coppa del Mondo di snowbord maschile e femminile si disputa ogni anno dal 1994. Le discipline sono in totale sei, cinque delle quali sono per ambo i sessi, mentre il Big Air è solamente per gli uomini. Le altre discipline sono lo slalom parallelo e gigante, lo snowboard cross, lo slopestyle e l’halfpipe.

Questa competizione globale è organizzata dalla Federazione Internazionale di Sci (FIS) che si occupa anche di altre coppe del mondo nelle altre discipline ovvero lo sci alpino e di fondo, il salto con gli sci e la combinata nordica.

Per entrare a far parte degli snowboarder che competono per la Coppa del Mondo è necessario un lungo allenamento ed i veri professionisti non si fermano mai passando dagli inverni dell’emisfero nord a quelli dell’emisfero sud per trovare sempre nuova neve fresca da tagliare con lo snowboard.

Alla base di tutto però è necessaria la tecnica, si devono seguire dei corsi di snowboard specifici e diventa indispensabile avere un team di compagni ed esperti in grado di dare supporto, consigli tecnici e pratici, idee nuove per le esibizioni e che siano un supporto negli allenamenti.

Una squadra snowboard valida è parte della forza di tutti i campioni, una forza che è più grande di quella fisica.